ASSO VELA
 
RSS Feed
 
15/04/2021 L'INTERZONALE ILCA/LASER DI LIGNANO

PROGRAMMA RISPETTATO ALL'INTERZONALE ILCA/LASER DI LIGNANO
Tre belle regate anche se sotto la pioggia

13 aprile - Allo Yacht Club Lignano iniziata ufficialmente la stagione delle regate domenica 11 aprile con l'organizzazione dell'Interzonale Ilca Laser inserita nel calendario nazionale della Federazione Italiana Vela (barca singola giovanile ed olimpica sia femminile che maschile), che ha richiamato oltre 100 regatanti provenienti da Veneto e Friuli Venezia Giulia. Una sfida impegnativa iniziata settimane prima per rispondere a normative e protocolli in vigore. Grazie al supporto dei tanti soci volontari stato possibile ancora una volta organizzare al meglio l'evento per la salvaguardia dei tanti ragazzi arrivati a Lignano per regatare, in un momento cos difficile. Il tempo, anche se ha illuso sabato con una giornata spettacolare di sole e vento, ha comunque offerto una domenica in cui il vento non mancato, sebbene accompagnato dalla pioggia insistente ma non troppo intensa. Il Comitato di Regata FIV ed Organizzatore non hanno perso tempo n a terra, n tantomeno in mare, dando il via in sequenza alle tre categorie in gara con partenze distinte (Ilca 4, ex Laser 4.7; Ilca 6, ex Laser Radial ed Ilca 7 ex Laser Standard) fino a concludere velocemente tre regate in meno di quattro ore. Il vento sempre rimasto tra gli 8 ed i 13 nodi direzione N-NE con temperatura piuttosto fredda. A fine giornata il rientro, bagnati ma felici, per aver portato a termine una manifestazione completa dal punto di vista sportivo, anche se naturalmente sono mancati gli aspetti sociali a cui lo Yacht Club Lignano tiene in particolar modo per accogliere nel miglior modo possibile i circoli ospiti. Dopo questo primo impegno rivolto soprattutto ai giovani lo Yacht Club Lignano ora proiettato nell'organizzazione della Regata dei Due Golfi, appuntamento imperdibile per la vela d'altura di livello, previsto dal 23 al 25 aprile.
. Categoria 4.7/Ilca 4
Doppietta del Circolo Vela Muggia con Alessandro Bosso (2-3-4 i parziali) e Lorenzo Fonda (1-8-2) rispettivamente primo e secondo e terzo posto di Luca Centazzo, che andato in crescendo con un 9-4-1 parziali (Sirena CN) aggiudicandosi la vittoria under 16; prima femmina e quarta assoluta Nicole Santinato (CN Chioggia, 3-6-6), mentre Elena Degrassi ha vinto nella categoria under 16 femminile.
Quarantotto i partecipanti.
. Categoria Radial/Ilca 6
La classifica Radial, assoluta ed under 19, stata vinta da Mattia Santostefano (1-3-1, SVOC) con 3 punti di vantaggio su Matija Succi (3-2-3, Circolo Vela Muggia), ottimo terzo assoluto e primo posto femminile di Anna Pagnini (YC Adriaco), protagonista di una vittoria in regata 2. Elisa Boschin si aggiudicata la vittoria categoria master Radial, con al via 46 atleti.
. Categoria Standard/Ilca 7
Francesco Altran ha vinto con due primi ed un quarto la classifica assoluta ed under 21 con 1 punto di vantaggio sul compagno di squadra Giovanni De Pauli (3-1-3 ), che ha cos portato la doppietta alla Societ Nautica Pietas Julia. Terzo Zeno Tarlao (4-3-2, SV Barcola Grignano). Vittoria master di Pietro Riavez.
Foto
- Classifiche
(Elena Giolai per YC Lignano)




Altre News
15/04/2021 ROMA PER 2: LIBERTINE PERDE IL SILURO DEL BULBO
15/04/2021 ROMA PER 2: LINE HONOURS PER IL COOKSON KUKA 3
15/04/2021 L'INTERZONALE ILCA/LASER DI LIGNANO
15/04/2021 GP DITALIA COPPA ALBERTI MINI 650
15/04/2021 IL CV MIRAGE WINDSURFING CLUB SPEGNE 40 CANDELINE
 
  Copyright © 2005/2021 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it